Master Italiano di Sudoku a Bologna il 26 Novembre 2016

    Master Italiano              Sudoku  

Bologna 26 Novembre 20165

Torneo di Sudoku con alcuni dei migliori player Italiani

L’evento si terrà presso il Circolo A.R.C.I. “Benassi” in Viale Sergio Cavina 4 a Bologna (zona orientale della Città in prossimità del Comune di San Lazzaro di Savena).
La formula sarà quella ormai collaudata di tre manches eliminatorie (mini, classici, varianti) con finale a quattro.

master

E’ raro, ma non impossibile, trovare in rete dei siti creati per il puro piacere di condividere un hobby o  una qualsiasi passione.

Ci fa veramente piacere segnalare tra questi

Argio-Logic 

un sito  che si presenta così

“Argio-Logic è un sito popolato da una comunità assolutamente eterogenea (da bambini ad “adulti inoltrati”) che ha fatto del gioco, in particolare dei giochi d’intelligenza, il proprio hobby.
Qui potrai misurarti con “schiappe e fenomeni”, scegliere le tue specialità e, altri permettendo, eccellere in una o più di queste.”

Per chi  volesse prendere contatto con questo “mondo” e toccare con mano il senso che viene dato al gioco e alla competizione dalla comunità di Argio-Logic vi segnaliamo il Master Italiano di Sudaku (M.I.S.)


In attesa del Master Italiano di Sudoku che si terra a Bologna  il  26 Novembre esercitatevi!!!

Sudoku Classico
Sudoku even odd
Sudoku Tris
Sudoku Mini Jigsaw
Sudoku Mini

Premi ufficiali della 73 Mostra

Premi ufficiali della 73. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

10 Settembre 2016

VENEZIA 73
La Giuria di Venezia 73, presieduta da Sam Mendes e composta da Laurie Anderson, Gemma Arterton, Giancarlo De Cataldo, Nina Hoss, Chiara Mastroianni, Joshua Oppenheimer, Lorenzo Vigas e Zhao Wei, dopo aver visionato tutti i 20 film in concorso, ha deciso di assegnare i seguenti premi:
 
LEONE D’ORO per il miglior film a:
ANG BABAENG HUMAYO (THE WOMAN WHO LEFT)
di Lav Diaz (Filippine)
LEONE D’ARGENTO – GRAN PREMIO DELLA GIURIA a:
NOCTURNAL ANIMALS
di Tom Ford (USA)
 
LEONE D’ARGENTO – PREMIO PER LA MIGLIORE REGIA ex-aequo a:
Andrei Konchalovsky
per il film PARADISE (Federazione Russa, Germania)
Amat Escalante
per il film LA REGIÓN SALVAJE (THE UNTAMED)
(Messico, Danimarca, Francia, Germania, Norvegia, Svizzera)
COPPA VOLPI
per la migliore attrice a:
Emma Stone
nel film LA LA LAND di Damien Chazelle (USA)
 
COPPA VOLPI
per il miglior attore a:
Oscar Martínez
nel film EL CIUDADANO ILUSTRE di Mariano Cohn e Gastón Duprat
(Argentina, Spagna)
PREMIO PER LA MIGLIORE SCENEGGIATURA a:
Noah Oppenheim
per il film JACKIE di Pablo Larraín (Regno Unito)
 
PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA a:
THE BAD BATCH di Ana Lily Amirpour (USA)
PREMIO MARCELLO MASTROIANNI
a una giovane attrice emergente a:
Paula Beer
nel film FRANTZ di François Ozon (Francia, Germania)
LEONE DEL FUTURO – PREMIO VENEZIA OPERA PRIMA
“LUIGI DE LAURENTIIS”
La Giuria Leone del Futuro – Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis” della 73. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, presieduta da Kim Rossi Stuart e composta da Rosa Bosch, Brady Corbet, Pilar López de Ayala, Serge Toubiana, assegna il:
LEONE DEL FUTURO
PREMIO VENEZIA OPERA PRIMA “LUIGI DE LAURENTIIS” a:
Akher Wahed Fina (The Last of Us) di Ala Eddine Slim
(Tunisia, Qatar, E.A.U., Libano)
SETTIMANA INTERNAZIONALE DELLA CRITICA
nonché un premio di 100.000 USD, messi a disposizione da Filmauro di Aurelio e Luigi De Laurentiis, che saranno suddivisi in parti uguali tra il regista e il produttore.
 
PREMI ORIZZONTI
La Giuria Orizzonti della 73. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, presieduta da Robert Guédiguian e composta da Jim Hoberman, Nelly Karim, Valentina Lodovini, Moon So-ri, José María (Chema) Prado e Chaitanya Tamhane dopo aver visionato i 32 film in concorso, assegna:
il PREMIO ORIZZONTI PER IL MIGLIOR FILM a:
LIBERAMI  di Federica Di Giacomo (Italia, Francia)
 
il PREMIO ORIZZONTI PER LA MIGLIORE REGIA a:
Fien Troch
per HOME (Belgio)
 
il PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA ORIZZONTI a:
KOCA DÜNYA (BIG BIG WORLD)
di Reha Erdem (Turchia)
il PREMIO ORIZZONTI PER LA MIGLIORE ATTRICE a:
Ruth Díaz nel film TARDE PARA LA IRA di Raúl Arévalo (Spagna)
il PREMIO ORIZZONTI PER IL MIGLIOR ATTORE a:
Nuno Lopes nel film  SÃO JORGE di Marco Martins (Portogallo, Francia)
PREMIO ORIZZONTI PER LA MIGLIORE SCENEGGIATURA a:
KU QIAN (BITTER MONEY) di Wang Bing (Francia, Hong Kong)
 
PREMIO ORIZZONTI PER IL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO a:
LA VOZ PERDIDA di Marcelo Martinessi (Paraguay, Venezuela, Cuba)
 
il VENICE SHORT FILM NOMINATION FOR THE
EUROPEAN FILM AWARDS 2016 a:
AMALIMBO di Juan Pablo Libossart (Svezia, Estonia)
 
PREMI VENEZIA CLASSICI
la Giuria presieduta da Roberto Andò e composta da studenti di cinema provenienti da diverse Università italiane: 25 laureandi in Storia del Cinema, indicati dai docenti di 12 DAMS e della veneziana Ca’ Foscari, ha deciso di assegnare i seguenti premi:
il PREMIO VENEZIA CLASSICI PER IL MIGLIOR DOCUMENTARIO SUL CINEMA a:
LE CONCOURS di Claire Simon (Francia)
il PREMIO VENEZIA CLASSICI PER IL MIGLIOR FILM RESTAURATO a:
BREAK UP – L’UOMO DEI CINQUE PALLONI di Marco Ferreri
(1963 e 1967, Italia, Francia)
LEONE D’ORO ALLA CARRIERA 2016 a:
JEAN-PAUL BELMONDO
JERZY SKOLIMOWSKI
 
JAEGER-LECOULTRE GLORY TO THE FILMMAKER AWARD 2016 a:
Amir Naderi
PERSOL TRIBUTE TO VISIONARY TALENT AWARD 2016 a:
Liev Schreiber
 
PREMIO L’ORÉAL PARIS PER IL CINEMA a:
Matilde Gioli

 

Venezia Cinema 74 Mostra

La 74 Mostra Internazionale D’arte Cinematografica  di Venezia è organizzata dalla Biennale  e si terrà al Lido di Venezia  dal 30 Agosto al 9 settembre 2017

La Mostra vuole favorire la conoscenza e la diffusione del cinema internazionale in tutte le sue forme di arte, di spettacolo e di industria, in uno spirito di libertà e di dialogo. La Mostra organizza retrospettive e omaggi a personalità di rilievo, come contributo a una migliore conoscenza della storia del cinema.

leone-d-oro

Il programma completo dalla 74a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

74-mostra-venezia

 

FILM IN CONCORSO

HUMAN FLOW
di AI WEIWEI
Germania, Usa / 140’
MOTHER!
di DARREN ARONOFSKY
con Jennifer Lawrence, Javier Bardem, Michelle Pfeiffer, Domhnall Gleeson, Ed Harris
Usa / 120’
SUBURBICON
di GEORGE CLOONEY
con Matt Damon, Julianne Moore, Noah Jupe, Oscar Isaac / Usa / 104’
THE SHAPE OF WATER
di GUILLERMO DEL TORO
con Sally Hawkins, Michael Shannon, Richard Jenkins, Doug Jones, Michael Stuhlbarg, Octavia Spencer / Usa / 119’
THE INSULT
di ZIAD DOUEIRI
con Adel Karam, Kamel El Basha, Camille Salameh, Rita Hayek / Francia, Libano / 110’
LA VILLA
di ROBERT GUÉDIGUIAN
con Ariane Ascaride, Jean-Pierre Darroussin, Gérard Meylan, Jacques Boudet, Anaïs Demoustier, Robinson Stévenin / Francia / 107’
LEAN ON PETE
di ANDREW HAIGH
con Charlie Plummer, Steve Buscemi, Chloë Sevigny / Gran Bretagna / 121’
MEKTOUB, MY LOVE: CANTO UNO
di ABDELLATIF KECHICHE
con Shain Boumedine, Ophélie Baufle, Salim Kechiouche, Lou Luttiau, Alexia Chardard, Hafsia Herzi / Francia, Italia / 180’
SANDOME NO SATSUJIN (THE THIRD MURDER)
di KOREEDA HIROKAZU
con Fukuyama Masaharu, Yakusho Kōji, Hirose Suzu / Giappone / 124’
JUSQU’À LA GARDE
di XAVIER LEGRAND
con Denis Ménochet, Léa Drucker, Thomas Gioria, Mathilde Auneveux, Saadia Bentaïeb Francia / 90’
AMMORE E MALAVITA
di MANETTI Bros.
con Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Claudia Gerini, Carlo Buccirosso / Italia / 133’
FOXTROT
di SAMUEL MAOZ
con Lior Ashkenazi, Sarah Adler, Yonatan Shiray / Israele, Germania, Francia, Svizzera / 113’
THREE BILLBOARDS OUTSIDE EBBING, MISSOURI
di MARTIN McDONAGH
con Frances McDormand, Woody Harrelson, Sam Rockwell, Abbie Cornish, John Hawkes, Peter Dinklage / Gran Bretagna / 110’
HANNAH
di ANDREA PALLAORO
con Charlotte Rampling, André Wilms / Italia, Belgio, Francia / 95’
DOWNSIZING
di ALEXANDER PAYNE
con Matt Damon, Christoph Waltz, Hong Chau, Kristen Wiig / Usa / 140’
JIA NIAN HUA (ANGELS WEAR WHITE)
di VIVIAN QU
con Wen Qi, Zhou Meijun, Shi Ke, Geng Le, Liu Weiwei, Peng Jing / Cina, Francia / 107’
UNA FAMIGLIA
di SEBASTIANO RISO

con Micaela Ramazzotti, Patrick Bruel / Italia / 105’
FIRST REFORMED
di PAUL SCHRADER

con Ethan Hawke, Amanda Seyfried, Cedric Kyles / Usa / 108’
SWEET COUNTRY
di WARWICK THORNTON

con Sam Neill, Bryan Brown, Hamilton Morris, Thomas M. Wright / Australia / 112’
THE LEISURE SEEKER
di PAOLO VIRZÌ

con Helen Mirren, Donald Sutherland / Italia / 112’
EX LIBRIS – THE NEW YORK PUBLIC LIBRARY
di FREDERICK WISEMAN

Usa / 197’

FILM  IN CONCORSO NELLA SEZIONE ORIZZONTI 

  • Nico di Susanna Nicchiarelli
  • Napadid Shodan (Disappearance) di Ali Asgari
  • Espèces menacées di Gilles Bourdos
  • The Rape of Recy Taylor di Nancy Buirski
  • Caniba di Lucien Castaing-Taylor, Verena Paravel
  • Les Bienheureux di Sofia Djama
  • Marvin di Anne Fontaine
  • Invisible di Pablo Giorgelli
  • Brutti e cattivi di Cosimo Gomez
  • The Cousin di Tzahi Grad
  • The Testament di Amichai Greenberg
  • Bedoune Tarikh, Bedoune Emza (No Date, No Signature) di Vahid Jalilvand
  • Los versos del olvido di Alireza Khatami
  • La nuit où j’ai nagé (Oyogisugita Yoru) di Damien Manivelle, Igarashi Kohei
  • Krieg di Rick Osterman
  • West of Sunshine di Jason Raftopoulos
  • Gatta Cenerentola di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario Sansone
  • Indir Trénu (Under the tree) di Hafsteinn Gunnar Sigurdsson
  • La vita in comune di Edoardo Winspeare

FUORI CONCORSO (FICTION)

Our Souls at Night di Ritesh Batra
Il Signor Rotpeter di Antonietta De Lillo
Victoria & Abdul di Stephen Frears
La mélodie di Rachid Hami
Outrage Coda di Takeshi Kitano
Loving Pablo di Fernando León de Aranoa
Zama di Lucrecia Martel
Wormwood di Errol Morris (mini serie)
Diva! di Francesco Patierno
Le fidèle di Michaël R. Roskam
Il colore nascosto delle cose di Silvio Soldini
The Private Life of a Modern Woman di James Toback
Brawl in Cell Block 99 di S. Craig Zahler

FUORI CONCORSO (NON FICTION) 
Cuba and the Cameraman di Jon Alpert
My Generation di David Batty
Piazza Vittorio di Abel Ferrara
The Devil and Father Amorth di William Friedkin
This Is Congo di Daniel di Daniel McCabe
Ryuichi Sakamoto: Coda di Stephen Nomura Schible
Jim & Andy: The Great Beyond. The Story of Jim Carrey, Andy Kaufman and Tony Clifton di Chris Smith
Happy Winter

FUORI CONCORSO – EVENTI SPECIALI 

Casa d’altri di Gianni Amelio 

Michael Jackson’s Thriller 3D di John Landis

Making of Michael Jackson’s Thriller (1983) di John Landis

 

logogiornate

Selezione Ufficiale

Volubilis
di Faouzi Bensaïdi
Sceneggiatura: Faouzi Bensaïdi
 
Il contagio – The Contagion
di Matteo Botrugno e Daniele Coluccini
Sceneggiatura: Matteo Botrugno
Daniele Coluccini, Nuccio Siano
 
M
di Sara Forestier
Sceneggiatura: Sara Forestier
 
Ga’agua – Longing
di Savi Gabizon
Sceneggiatura: Savi Gabizon
 
Candelaria
di Jhonny Hendrix Hinestroza
Sceneggiatura: Maria Camila Arias
Jhonny Hendrix Hinestroza
Abel Arcos, Carlos Quintela
 
Life Guidance
di Ruth Mader
Sceneggiatura: Ruth Mader, Martin Leidenfrost
 
L’equilibrio – Equilibrium
di Vincenzo Marra
Sceneggiatura: Vincenzo Marra
 
Looking for Oum Kulthum
di Shirin Neshat
Sceneggiatura: Shoja Azari, Shirin Neshat
 
Eye On Juliet
di Kim Nguyen
Sceneggiatura: Kim Nguyen
 
Dove cadono le ombre – Where the Shadows Fall
di Valentina Pedicini
Sceneggiatura: Francesca Manieri, Valentina Pedicini
 
Mi Hua Zhi Wei – The Taste of Rice Flower
di Pengfei
Sceneggiatura: Pengfei, Ying Ze
 
Mai Mee Samui Samrab Ter – Samui Song
di Pen-ek Ratanaruang
Sceneggiatura: Pen-ek Ratanaruang
 
 
Eventi Speciali
 
La legge del numero uno
di Alessandro D’Alatri
Sceneggiatura: Antonella Bolelli Ferrera
Massimiliano Griner
 
Il risoluto – The Resolute
di Giovanni Donfrancesco
 
Agnelli
di Nick Hooker
 
Getting Naked: A Burlesque Story
di James Lester
 
Il tentato suicidio nell’adolescenza (T.S. Giovanile)
di Ermanno Olmi
 
Thirst Street
di Nathan Silver
Sceneggiatura: Nathan Silver, C. Mason Wells
 
 
Miu Miu Women’s Tales
 
#13 Carmen
di Chloë Sevigny
Sceneggiatura: Chloë Sevigny, Carmen Lynch
 
#14 (The [End) of History Illusion]
di Celia Rowlson-Hall
Sceneggiatura: Celia Rowlson-Hall
 
 
Proiezioni Speciali
 
I’m (Endless Like the Space)
di Anne-Riitta Ciccone
Sceneggiatura: Anne-Riitta Ciccone
Lorenzo d’Amico de Carvalho
 
Raccontare Venezia
di Wilma Labate
Sceneggiatura: Irene Bignardi, Wilma Labate
 
Aquagranda in crescendo
di Giovanni Pellegrini
 
The Millionairs
di Claudio Santamaria
Sceneggiatura: Claudio Santamaria
 
 
Premio Lux
 
120 battements par minute – 120 battiti al minuto
di Robin Campillo
Sceneggiatura: Robin Campillo, Philippe Mangeot
 
Western
di Valeska Grisebach
Sceneggiatura: Valeska Grisebach
 
Sameblod – Sami Blood
di Amanda Kernell
Sceneggiatura: Amanda Kernell
 
critica

La 32. Settimana Internazionale della Critica: la selezione 2017

La Settimana Internazionale della Critica (SIC) è una sezione autonoma e parallela organizzata dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI) nell’ambito della 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia (30 agosto – 9 settembre 2017) e composta da una selezione di sette opere prime in concorso e due eventi speciali, tutti presentati in anteprima mondiale. La selezione è curata dal Delegato Generale della SIC Giona A. Nazzaro con i membri della commissione di selezione Luigi Abiusi, Alberto Anile, Beatrice Fiorentino e Massimo Tria.

In concorso

  • Il cratere di Luca Bellino, Silvia Luzi (Italia)
  • DRIFT di Helena Wittmann (Germania)
  • Les garçons sauvages / The Wild Boys di Bertrand Mandico (Francia)
  • Körfez / The Gulf di Emre Yeksan (Turchia, Germania, Grecia)
  • Sarah joue un loup garou / Sarah Plays a Werewolf di Katharina Wyss (Svizzera, Germania)
  • Team Hurricane di Annika Berg (Danimarca)
  • Temporada de caza / Hunting Season di Natalia Garagiola (Argentina, Usa, Germania, Francia, Qatar)

Evento speciale fuori concorso – Film d’apertura

  • Pin Cushion di Deborah Haywood (Regno Unito)

Evento speciale fuori concorso – Film di chiusura

  • Veleno di Diego Olivares (Italia)

Immagini collegate:

Olimpiadi Rio 2016 – Calendario – I Giochi Olimpici giorno per giorno

Olimpiadi Rio 2016 – Data di inizio, calendario, programma, orari  tv.

I Giochi Olimpici giorno per giorno.

Le date e gli orari sono riferiti all’Italia

 Le gare  saranno visibili su  Rai2 – Rai Sport1 -Rai Sport2

6 Agosto – 7 Agosto – 8 Agosto – 9 Agosto – 10 Agosto – 11 Agosto

 12 Agosto – 13 Agosto – 14 Agosto – 15 Agosto – 16 Agosto 

 17 Agosto  – 18 Agosto – 19 Agosto – 

20 Agosto  – 21 Agosto

 

Olimpiadi di rio 2016

Dal 5 al 21 agosto 2016 Rio de Janeiro ospita la 31ma edizione dei Giochi Olimpici Estivi.
In occasione delle Olimpiadi di Rio 2016, la città sarà suddivisa in 5 zone che ospiteranno i diversi impianti di gara: Barra, Deodoro, Maracanà, Copacabana ed una zona esterna riservata al calcio.

Le discipline ammesse alle Olimpiadi di Rio 2016

Atletica leggera, Badminton, Basket, Beach Volley, Bmx, Boxe, Calcio, Canoa, Ciclismo, Equitazione, Ginnastica artistica, Ginnastica dal trampolino, Ginnastica ritmica, Golf, Judo, Hockey, Lotta greco-romana, Nuoto, Nuoto sincronizzato, Pallamano, Pallanuoto, Pallavolo, Pentathlon, Rugby, Scherma, Sollevamento pesi, Taekwondo, Tennis, Tennistavolo, Tiro, Tiro con l’arco, Triathlon, Tuffi, Windsurf, Wrestling

Italia a  Rio 2016
Italia a Rio 2016

 

 

 

Il futuro è il nostro presente